Ci sono alcuni consigli a cui si può pensare se ci si preoccupa della calvizie. Di seguito sono riportati alcuni dei migliori consigli che scoprirete.

Trattamenti naturali per la caduta dei capelli

Massaggio

Il primo rimedio a cui pensare è il massaggio. Massaggiare il cuoio capelluto qualche minuto al giorno stimola la circolazione ai follicoli piliferi.

Massaggiatori elettrici

Spesso inducono la crescita dei capelli, e in un minor numero di casi di perdita temporanea di capelli. I massaggiatori elettrici sono considerati un trattamento naturale moderno per la caduta dei capelli, così come l'Oi Gong, un trattamento orientale che permea il cuoio capelluto e il viso.

Oli essenziali

Prendere 6 gocce di lavanda e di oli essenziali di alloro come misura di aromaterapia. Come base, considerare 4 oz ciascuno di olio di soia, mandorla o sesamo e lasciarlo riposare per circa 20 minuti per stimolare la zona del cuoio capelluto.

Estratti di palma da sega

Gli estratti di palmetto possono essere utilizzati per curare la calvizie maschile, che può essere direttamente associata a problemi di prostata. È un trattamento naturale per la calvizie e aiuta anche ad affrontare le malattie benigne della prostata abbassando i livelli di DHT. Quindi, è efficace nella prevenzione dell'alopecia androgenetica.

Estratti di radice di ortica

Ortica root extracts help in supplementing the body with Vitamin A and Vitamin C, important minerals in addition to lipids that are good for your hair.

Erbe

Sage e Rosmarino herbs may be used externally for success in treating baldness. Take sage, Rosemary, burdock, nettle and peach leaf and boil them strain them loose in the solution and wash your hair everyday with it.

Olio di jojoba

Utilizzare olio di cocco, una cura naturale per la calvizie, per il trattamento di sintomi come eczema, psoriasi, forfora e seborrea. Tradizionalmente, l'olio di jojoba è stato usato per secoli dagli stati del sud-ovest dell'America nativa e del Messico come un modo per migliorare la crescita dei capelli così come per il trattamento della forfora. L'olio di jojoba funziona bene anche per la pelle ipersensibile, poiché funziona come un eccezionale idratante e riduce la produzione di sebo dal cuoio capelluto.

Aloe Vera

Anche gli indiani, i caraibici e i nativi americani hanno usato Aloe Verauna cura naturale per la calvizie, per creare i propri capelli più sani e controllare la calvizie. Corregge il cuoio capelluto equilibrando i propri livelli di pH esattamente nello stesso momento della pulizia dei pori. Se aggiunta al latte di cocco e al germe di grano, l'Aloe Vera è estremamente benefica.

Henna

L'henné all'erba tradizionale indiana è un balsamo naturale e mantiene la salute dei vostri fili. Guarisce il fusto del capello riparando e sigillando la cuticola per prevenire la rottura e l'ottusità dei capelli. Il tensioattivo Polisorbato-80 rimuove i depositi di DHT e il colesterolo nel cuoio capelluto. Deve essere applicato 15 minuti prima dell'uso dello shampoo.

Pulizia

La pulizia e la disintossicazione dei capelli è un trattamento naturale per la calvizie e aiuta a sviluppare capelli sani. Le tossine nel nostro corpo cambiano il nostro sistema. La pulizia può essere effettuata per via orale a volte e frequentemente tramite irrigazione del colon o clistere. La buccia di psillio è una fibra che agisce come lassativo. Si libera in modo sicuro delle scorie del colon massaggiando le sue pareti di scorie.

Esercizio

In definitiva, niente funziona come l'esercizio fisico. Aiuta la crescita diretta dei capelli migliorando la circolazione e l'apporto di ossigeno alle cellule.

Conclusione

Ogni testa è diversa dall'altra, quindi nessuna soluzione funziona per tutti. E, anche se non c'è un modo sicuro per ridurre la caduta dei capelli, potete provare questa lista in modo da scoprire la scelta migliore per voi.

Articolo precedenteDa dove viene la cannella?
Prossimo articoloGuarirsi con la riflessologia