7 miti sul Tai Chi

È meglio imparare da un maestro

Le persone che si definiscono Maestri devono essere viste con scetticismo. Se si studia e si pratica qualcosa per diversi anni, è ragionevole supporre che seguirà un livello di padronanza, ma il praticante di livello massimo che ho incontrato non si è mai definito un Maestro. Né è stato umiliato pubblicamente da uno sfidante.

D'altra parte, a volte è difficile per un praticante di alto livello ricordare o comprendere i problemi che i principianti affrontano. Gli insegnanti esperti spesso assegnano agli studenti intermedi di insegnare ai principianti mentre loro si concentrano sugli allievi più avanzati. C'è qualcosa da dire su questo metodo.

C'è solo un vero stile di Taiji

C'è solo un vero stile di Taiji, il resto sono impostori. Questo è il modo in cui i cultisti disperdono le loro scuole. In un arco di quasi 30 anni ho colpito molti stili di taiji e anche se l'enfasi varia da uno stile all'altro, molti di essi concordano sui principi di base, e molti di essi producono effettivi benefici per la salute se praticati regolarmente.

Il Taiji non è buono per l'autodifesa

Se è vero che richiede più studio, allenamento e pratica per sviluppare le abilità di combattimento taiji di quanto molte persone siano in grado o preparate a impegnarsi, è anche vero che probabilmente il 90% dell'abilità di autodifesa non ha nulla a che fare direttamente con le abilità di combattimento; la consapevolezza acuta, la buona postura e l'uso del corpo, un modo rilassato ma risoluto e la lucidità, insieme al linguaggio del corpo che queste caratteristiche generano, sono noti deterrenti per potenziali rapinatori e bulli.

È meglio imparare da un insegnante cinese

Questo è determinato dal singolo istruttore. Alcuni insegnanti cinesi sono mal equipaggiati per occuparsi delle differenze linguistiche e culturali quando insegnano agli occidentali. Alcuni insegnanti occidentali fanno davvero un lavoro fantastico nel comunicare concetti che provengono da un contesto culturale molto diverso.

Il tuo studio dovrebbe essere precisamente accurato

Per fare bene alla salute, ciò che si pratica dovrebbe essere precisamente accurato. Ci sono due cose sbagliate in questa proposta:

In primo luogo, che in qualche modo praticare in modo sbagliato è intrinsecamente dannoso. Se non permetti a te stesso di "farlo male", certamente non lo "farai mai bene". I benefici più drammatici per la salute che ho ottenuto dalla pratica del taiji sono venuti davvero attraverso le prime 4 settimane, quando la mia "forma" era comunque un completo disastro. Ho superato la mia asma cronica; la mia postura, la meccanica del corpo e i livelli di energia sono migliorati enormemente e ho iniziato a controllare il mio stress abituale. (Naturalmente, stavo cercando di farlo bene!)

In secondo luogo, che in qualsiasi fase la vostra clinica sarà esattamente accurata. Chiunque abbia praticato per diversi anni vi dirà che ci sono sempre nuove sfide, livelli più alti a cui tendere. Pratica e ricerca frequentemente e senza brama di risultati, e il progresso verrà naturalmente.

Avrai la capacità di battere il resto degli stili

Poiché Taijiquan significa "supremo pugno finale", appena lo impari avrai la capacità di battere il resto degli stili. Se è davvero il combattimento che volete imparare, dovreste ricercare ed esporvi a molti stili di combattimento.

È ingenuo credere che uno "stile" di battaglia possa prevalere su tutti gli altri. Una persona non addestrata con un'arma da fuoco può "sconfiggere" un praticante di arti marziali altamente qualificato. La soluzione definitiva al confronto violento non è quella di essere lì nel primo luogo.

Il tuo istruttore deve avere la capacità di usarlo per combattere

Il taiji è un'arte marziale, quindi il vostro istruttore deve avere la capacità di usarlo per combattere, altrimenti non va bene. Mentre è un fatto che le radici del taiji quan risiedono in un complesso sistema di combattimento armato e disarmato, l'uso diffuso delle armi ha alterato permanentemente il significato di "battaglia", quindi le favolose imprese e abilità sovrumane dei vecchi maestri sono probabilmente perse per sempre.

Il Taiji continua come pratica culturale nel mondo d'oggi principalmente a causa dei suoi noti benefici per il corpo e la mente come una sorta di meditazione in movimento.

Conclusione

'Tai chi' e 'tai chi chuan' sono romanizzazioni di termini cinesi con il vecchio ma ancora popolare sistema Wade-Giles. Taiji' e 'taijiquan' sarebbero i termini identici del sistema Pinyin ormai universalmente riconosciuto.

Articolo precedenteCaccia alle streghe per una vita sana
Prossimo articoloMangiare sano