Il ruolo dello sciamano è quello di comunicare con il mondo degli spiriti, dando rispetto allo spirito degli antenati, e di vivere in armonia con la natura. Gli antenati sono le anime degli individui che ci hanno preceduto. Hanno vissuto in questo mondo fisico e hanno acquisito la conoscenza e la consapevolezza che noi siamo qui attualmente per imparare prima di passare a manovrare nei regni invisibili.

Come funziona lo sciamanesimo?

Per convenzione, gli sciamani studiano i modi degli animali che vivono nelle loro terre. Si crede che gli animali abbiano una purezza di scopo che può aiutare gli umani a capire molto del loro proprio potenziale spirituale. Durante gli stati di trance indotti dalla meditazione o dai rituali sacri, lo sciamano contatta il suo animale di potere e viaggia con lui attraverso i piani interni. Questo spirito creatura fornisce letteralmente o simbolicamente allo sciamano importanti intuizioni sulla propria natura, il carattere della persona che cerca la guarigione o il consigliere, oltre ai bisogni della sua comunità.

Gli sciamani hanno molti ruoli distinti, ma tutti funzionano con scopi più grandi nel costruire ponti tra il mondo fisico e quello non fisico, servendo l'umanità e la terra così come toccando il Divino in modo che la guarigione possa avvenire.

Lo sciamano è soprattutto un guaritore e le culture hanno tradizioni di guarigione naturale; la medicina contemporanea è cresciuta dalle abilità dell'erborista, della persona di medicina, della strega bianca e del guaritore di fede. Il simbolo cinese di Yin e Yang è una potente indicazione di equilibrio. Le aree del bianco e del nero sono distribuite uniformemente e c'è un po' di ogni colore che risiede dentro l'altro. La medicina cinese ha cercato di mantenere l'equilibrio di Yin e Yang per secoli. I medici cinesi si basano sui meridiani energetici, o circuiti di energia, che passano attraverso e intorno al corpo fisico. Quando c'è uno squilibrio, questi meridiani sono bloccati o distorti e possono verificarsi delle malattie. Lo squilibrio iniziale può essere fisico, psicologico, emotivo o spirituale.

Uno sciamano potrebbe anche essere lo sciocco, il clown, o il buffone di corte che usa l'abilità, la creatività e l'umorismo per divertire o diffondere situazioni potenzialmente pericolose o incoraggiare l'apprendimento religioso e/o il recupero.

Molti sciamani erano veggenti, visionari e sensitivi la cui conoscenza della natura umana, l'intuizione e il potere di divinazione sono apprezzati dagli altri. Questi sciamani hanno sviluppato capacità naturali di chiaroveggenza, chiarudienza e coscienza che sono latenti in tutti noi.

La capacità dello sciamano di avere una vista chiara spesso deriva dalla sua capacità di raggiungere stati alterati di coscienza che gli danno un'immagine più ampia del mondo e di vedere oltre gli eventi quotidiani della vita comunitaria.

Chiunque può essere uno sciamano?

Alcuni individui nascono sciamani e altri lo diventano attraverso un addestramento che porta il loro potenziale sciamanico alla vita. Per molti individui, il percorso per diventare uno Sciamano è un processo graduale che non sempre comporta traumi privati. Nel diventare uno Sciamano si deve trovare un equilibrio tra il lato logico, ragionevole e logico della natura e i loro tratti personali istintivi, intuitivi e ridicoli. Gli sciamani devono conoscere la gamma completa delle emozioni umane - per percepirle, convivere e trarre ispirazione da esse e allo stesso tempo possedere la conoscenza per sapere quando riconoscere semplicemente le proprie emozioni ma trascurarle. Per ritrovare il contatto con il mondo naturale e scoprire aree di quiete e verità che miglioreranno il loro potere di visione, molti futuri sciamani fuggono dalla vita comunitaria per un periodo di tempo.

Il digiuno, la meditazione, la preghiera e i viaggi facilitano generalmente le visioni attraverso le quali gli spiriti del mondo possono fermarsi presso il ricercatore, portando sicurezza, saggezza e consapevolezza. Durante una visione, lo Sciamano a volte si unisce, o si ricollega, a guide particolari (un antenato, un animale, una pianta, una roccia o qualsiasi altra parte della natura). Risvegliare lo Sciamano dentro di sé viene spesso con un aumento del potere creativo e della capacità, invertendo l'istinto naturale di sminuire le proprie qualità in queste regioni. La creatività apre altre misure ed espande la coscienza. Coloro che credono che il loro carattere sciamanico si stia risvegliando dopo un periodo di crisi nella loro vita farebbero meglio ad accettarlo completamente invece di combatterlo. Molti uomini e donne scoprono che il loro istinto si sviluppa quando si concentrano sulla propria crescita spirituale, sull'autoguarigione e sulla crescita personale. Tutte le persone hanno una gamma di percezioni psichiche tanto reale e vitale quanto i loro cinque sensi fisici. Non tutte le persone hanno esattamente i doni e le abilità in tutti i settori, ma tutti noi abbiamo capacità psichiche che possono essere ampliate.

Essere uno sciamano di oggi

Gli sciamani sono sempre stati descritti come guaritori feriti - uno che porta la guarigione agli altri come un modo per curare le proprie ferite simili. Essere un guaritore ferito non richiede di ferire la propria vita per essere in grado di comprendere i problemi di un altro o assistere un'altra cura. Tutto ciò che è richiesto è la volontà di guarire se stessi quando si aderisce ad un sentiero sciamanico e di trarre saggezza dalle proprie esperienze personali. Disarmonia e disordine sono spesso causati da una battaglia interiore tra mente, corpo e anima o tra comprensione e approvazione.

Lo sciamano deve negoziare un equilibrio di corpo, mente e spirito all'interno e aiutare gli altri a trovare questo equilibrio. Il corpo, la mente e l'anima sono in grado di rimanere sani; quando questa capacità smette di funzionare, forme energetiche e spirituali di recupero possono stimolarla e ripristinare l'equilibrio.

Gli sciamani moderni provengono da ogni estrazione sociale e cultura. I loro lavori, per quanto umili, sembrano fornire loro la possibilità di servire gli altri o di servire l'ambiente. Molti sciamani moderni decidono di rimanere invisibili e praticano le loro abilità senza essere notati. Tuttavia, con l'esperienza e l'aumento delle loro conoscenze e capacità, hanno la tendenza a spostarsi verso lavori che consentano loro maggiori opportunità di esprimere meglio le loro capacità di recupero e le loro abilità creative. Gli sciamani dovrebbero risiedere in luoghi dove sono meglio in grado di servire gli altri e facilitare il proprio sviluppo spirituale. Le persone che fanno del loro meglio per curarsi e seguire il loro percorso religioso spirituale diventano insegnanti religiosi per gli altri.

Spiritualità sciamanica

La spiritualità sciamanica si è evoluta a livello internazionale nel corso dei secoli. Oggi, l'anima sciamanica non è più solo lo spirito di particolari individui. È un'espressione dell'anelito spirituale collettivo di innumerevoli cercatori di verità. Trascendendo i confini nazionali e le divisioni religiose, lo sciamanesimo moderno è un percorso esperienziale di trasformazione che ci invita a una connessione profonda e viva con la natura e la Fonte Divina di tutto ciò che è.

Lo sciamanesimo contemporaneo è una tradizione pragmatica e centrata sulla creazione che permette di esplorare i mondi inferiori, medi e superiori e di entrare in profonda connessione con la realtà interiore del cuore di una persona; con gli antenati, le pietre, le piante e gli alleati animali; con la terra, il cielo, la luna, le stelle e il sole; con l'Unica Fonte di tutto ciò che è.

I metodi dello sciamanesimo possono essere cambiati nel tempo, ma gli obiettivi sono ancora gli stessi: amare e accettare se stessi e gli altri incondizionatamente, vivere pienamente, gioiosamente, appassionatamente e creativamente; crescere nella saggezza studiando il libro vivente della natura; ed entrare profondamente nella consapevolezza riverente che tutto è vivo, consapevole e interconnesso.

Citazioni sullo sciamanesimo

Gli sciamani della Scuola Internazionale di Sciamanesimo considerano:

Il Creatore Supremo o Grande Spirito è la Fonte di tutto ciò che è, di tutto ciò che è stato e di tutto ciò che sarà.

Il Grande Spirito è in tutti ed è una parte del Grande Spirito.

Nell'idea della sacra reciprocità: Oggi per te, domani per me.

Il Sole è il nostro padre simbolico e la Terra è la nostra madre simbolica.

Noi abbracciamo e mettiamo in evidenza il più alto bene di tutti, una visione fondata sull'idea dell'accettazione incondizionata e dell'amore per gli altri e per se stessi.

Tutto è interconnesso in un campo di energia vivente. Tutto è vivo e consapevole.

Tutto è collegato. Siamo tutti fratelli e sorelle.

La vita è un rituale sacro. La vita è in questo momento. La vita è il cammino insieme all'istruttore.

Siamo una scintilla divina nella natura. Ogni uomo o donna è uno spirito in un corpo.
Che la chiave della saggezza non sta nel cercare la risposta ideale, ma nel fare le domande giuste.
Che nessuno ha tutte le risposte, ma tutti possiamo imparare gli uni dagli altri.

Che con questo viaggio sacro, l'esperienza degli altri serva da guida per tutti.

Coloro che rispondono alla chiamata religiosa interiore hanno bisogno di riscoprire per se stessi i sentieri che conducono al sentiero e iniziare la loro ascesa verso il più alto bene di tutti per una comunione più profonda con il Grande Spirito.

Ogni ricercatore spirituale deve fare la propria strada nella verità del cuore. Qui, in questo luogo sacro, l'anima della saggezza, lo sciamano interno, si aspetta una gioiosa scoperta e una beata riunione.

Con accettazione incondizionata e amore, gioia e attesa, anticipiamo con entusiasmo il vostro desiderio di approfondire lo studio, la preghiera, la meditazione, il viaggio sciamanico, il digiuno e soprattutto il servizio disinteressato.

Onoriamo tutte le espressioni religiose del Grande Sentiero. Ammettiamo che la nostra è una via ma certamente non l'unica.

Articolo precedenteL'Energia Divina vi aiuterà a trovare l'Amore
Prossimo articoloIl potere del Risveglio nell'Eterno Ora