I chakra, che significano ruote in sanscrito, sono centri di energia che corrono lungo la nostra spina dorsale. Gli antichi indù formulavano sette di queste ruote energetiche, ognuna di un colore diverso e che girava in senso orario.

I sette chakra principali

Tutti noi abbiamo sette chakra principali e molti chakra minori. Sono come imbuti rotanti che escono dal nostro corpo. Quando sono perfettamente equilibrati e girano correttamente siamo in ottima salute. Se uno o più sono fuori equilibrio, troppo aperti o troppo chiusi ci sentiamo fuori ombra, fuori equilibrio, o malati. Questo è ciò che si chiama malattia. Ogni chakra si riferisce ad organi o regioni del corpo e ognuno deve essere curato ed equilibrato regolarmente. Puoi lavorare su ogni chakra separatamente iniziando dal chakra di base, e poi portarli in equilibrio, oppure puoi lavorare su tutti i chakra allo stesso tempo.

    • Il chakra della radice si trova alla base della spina dorsale.
    • Il centro sacrale è proprio sotto l'ombelico.
    • Il plesso solare è circa due pollici sopra l'ombelico.
    • Il centro è circa il grado del cuore.
    • La gola è nella parte inferiore del collo.
    • Il terzo occhio si trova sulla fronte tra gli occhi.
    • La corona è sulla sommità della testa.

Questi sono i 7 chakra principali e ci sono anche molti chakra minori.

Tutti i chakra interagiscono insieme. Ogni chakra corrisponde ad una certa frequenza di colore e ad una specifica ghiandola o organo. Ne consegue che l'organo o la ghiandola vibra con un ritmo simpatico in una vibrazione di colore. Quando ci sentiamo "fuori colore" o "slavati" dovremo risintonizzare il colore, esattamente come sintonizzare una radio su un canale in modo da ripristinare il segnale forte e chiaro.

In un corpo sano che i chakra consumano e disperdono l'energia del colore in modo uniforme, mentre in un individuo non sano le tossine possono iniziare a raccogliersi causando problemi corporei, mentali e psicologici.

Ogni chakra può essere bilanciato con colori, cristalli, oli essenziali, musica, affermazioni o cambiando ciò che si fa. Inoltre è benefico avere un bilanciamento dei chakra per riportarli tutti in equilibrio. Questo può essere fatto a casa da soli o si può visitare un terapeuta dei cristalli o dei colori per farlo.

Quando tutti i vostri chakra sono equilibrati, sarete sani e ben bilanciati.

È necessario mettere in equilibrio tutti i chakra, a volte quando la gente inizia il cammino spirituale si concentra sul terzo occhio, ma è estremamente importante iniziare dal basso. Il nostro corpo è come un edificio, è necessario ottenere le fondamenta giuste prima di lavorare sui piani superiori. Quindi assicuratevi che i vostri chakra inferiori siano equilibrati e funzionino correttamente.

Ogni chakra è rappresentato da un colore:

    • Base - Rosso
    • Sacrale - Arancione
    • Plesso Solare - Giallo
    • Cuore - Verde
    • Gola - Blu
    • Terzo Occhio - Rosa o Indaco
    • Corona - viola o bianca

Come bilanciare i chakra?

Il modo più semplice per riportare i chakra in equilibrio è prendere o indossare il colore adatto.

Un altro modo molto semplice e divertente è seguire un CD di bilanciamento dei chakra. La musica o il suono sono un modo davvero rilassante per riportare le cose in equilibrio. Idealmente questo viene fatto mentre si medita, ma anche solo ascoltare l'audio aiuta. E ammettiamolo, qualsiasi cosa è meglio di niente. Riprodurre un CD di bilanciamento dei chakra è un modo eccellente per equilibrare l'intera famiglia esattamente nello stesso momento e generalmente questo ha un effetto calmante anche su ognuno di loro.

Un altro modo semplice ma efficace per allineare ed equilibrare i chakra è quello di eseguire una meditazione guidata sdraiati con cristalli o pezze di colore su ogni chakra.

Meditazione guidata

Una meditazione guidata per il bilanciamento dei chakra. Potete chiedere a qualcuno di leggerla per voi, oppure leggerla voi e registrare la vostra voce personale. È meglio leggerla lentamente, facendo delle pause quando è il caso.

Rilassati, fai qualche respiro profondo ed espira tutto il tuo stress e la tua tensione.

Immaginati in piedi in una valle, sei circondato da tulipani rossi, ovunque guardi è un mare di rosso.

Mentre iniziate a camminare tra i tulipani vi sentite consumare l'energia rossa.

Sentite che il vostro chakra della radice si anima.

Camminando più lontano si arriva alla fine dei tulipani rossi.

Sei arrivato in un campo di papaveri arancioni, sono ovunque, e i fiori sembrano danzare nella brezza.

Mentre cammini ti accorgi che stai iniziando a salire sul fianco di una montagna.

Camminando tra i papaveri ci si sente assorbire il colore arancione.

 

Articolo precedenteOdore vaginale? Fai questo!
Prossimo articoloCome essere messi a terra con l'energia positiva?