La medicina veterinaria olistica è un tipo di pratica veterinaria che utilizza la medicina e le terapie complementari e alternative nel trattamento degli animali. Il trattamento può essere per disturbi fisici, malattie, modifica del comportamento e una serie di altri problemi. Può anche essere usato per mantenere la salute, invece che semplicemente per trattare o curare i disturbi.

Cos'è la salute olistica degli animali?

La strategia di un veterinario olistico è quella di concentrarsi sulla compassione e sui trattamenti con metodi poco invasivi. L'interesse per la medicina alternativa complementare (CAM) è in aumento tra i veterinari.

I praticanti del nostro sito offrono l'opportunità di trattare l'intera salute e la comprensione dei nostri compagni animali attraverso una vasta gamma di servizi olistici, come i seguenti:

      • Massaggio.
      • Chiropratica.
      • Agopuntura.
      • Alimentazione corretta.
      • La toelettatura olistica.
      • Integratori a base di erbe.
      • Terapie alternative.
      • Comunicare in modo intuitivo.

Un veterinario olistico è semplicemente un veterinario specializzato in uno o più trattamenti alternativi o complementari. I veterinari olistici analizzano e diagnosticano i loro pazienti animali prendendo in considerazione l'intera vita delle creature, l'ambiente, i livelli di stress, la storia completa del paziente e il loro comportamento quotidiano, e poi impiegano una miscela di entrambi i metodi tradizionali o 'tradizionali' di terapia, insieme a quelli olistici.

È stato raccomandato che la medicina veterinaria olistica sia praticata solo da veterinari con licenza che sono stati educati nelle modalità che intendono impiegare. Inoltre, le modalità che contengono la medicina veterinaria olistica dovrebbero essere praticate solo in base al titolare della licenza per quanto riguarda ogni modalità.

La medicina olistica, per sua natura, è umana al centro. Il pensiero olistico si concentra sull'amore, la compassione e il rispetto, così come le tecniche utilizzate sono lievi, minimamente invasive e incorporano sia il benessere individuale che una diminuzione dello stress.

L'enfasi è di sfuggire alle "stampelle" convenzionali come i raggi X, gli esami del sangue e altre diagnosi "tecnologiche", e invece di sviluppare una sensibilità e comprensione dell'animale durante la considerazione della terapia.

Quasi tutti i tipi di medicina olistica che possono essere applicati agli individui possono anche essere implementati nel trattamento degli animali. I metodi olistici più popolari usati dai veterinari, tuttavia, sono le medicine a base di erbe, l'omeopatia, l'agopuntura e il trattamento manipolativo. Altri metodi olistici di terapia animale non sono sempre applicati dai veterinari, come il 'whispering' e altri tipi di modifica del comportamento animale.

Articolo precedenteI reni possono essere guariti attraverso la medicina ayurvedica?
Prossimo articoloCome si fanno i rimedi con i cavoli?